FESTINA LENTE ESTATE 2018

Nascondi Mostra

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE “DANZA E-MOZIONE”
FESTINA LENTE SICILIA 2018
8° EDIZIONE
STAGE RESIDENZIALE AL MARE & CAMPAGNA
2- 5 AGOSTO 2018
al “FEOTTO” – FIUMEFREDDO DI SICILIA (CT)

Siamo lieti di riproporvi il nostro meeting estivo dedicato al BALLETTU SICILIANO TRADIZIONALE – con un approccio fortemente relazionale e culturale, in relazione sopratutto alla ritualità dei balli agropastorali – e al contatto con il “genius loci” del luogo, la natura e l’atmosfera della mitica terra etnea, con DANCE E-MOTION che come sempre precede e prepara l’atmosfera del Ballettu, con Il TEATRO COREOGRAFICO, che coniuga antichi miti all’ attualità e modernità dell’essere isolani, e con LE DANZE DELLE DONNE,dedicato alla salute e consapevolezza delle energie sessuali femminili che confluiscono da sempre nelle danze mediterranee. Naturalmente abbiamo pensato anche al LABORATORIO PER I BAMBINI!
ECCO IL PROGRAMMA:

DANCE E-MOTION con MARGHERITA BADALA’
DANZA DELLE DONNE : pavimento pelvico-energie sessuali femminili e danze arabe con MAELIA CARERA dalla Svizzera;
TEATRO COREOGRAFICO con ROSALBA RIZZO dalla Francia.
BALLETTU & CONTRADANZA con MARGHERITA BADALA’
TAMBURELLO & CANTO con FELICE CURRO’ & FRANCESCO SALVADORE
ORGANETTO (Ballettu & Repertorio francese) con MASSIMILIANO FELICE
LABORATORIO PER BAMBINI con MARTINA CAMANO
CONFERENZE & FEST’I BALLU

clikka qui : ORARI & GIORNI

OSPITALITA’ : STANZE, CASE VACANZA, TENDE DA GLAMPING, TENDA E SACCO A PELO IN PALESTRA.

ISCRIZIONI GIA’ APERTE , SCONTO QUOTA SOCIALE PER CHI SI ISCRIVE ENTRO IL 30 GIUGNO 2018!

INFORMAZIONI margheritabadala@yahoo.it
cell. +39 349 5757376

LABORATORIO DI DANCE E-MOTION
“La fonte che nutre la danza è la vita…è l’anima…la danza è la manifestazione dell’anima nel corpo. Esiste un sentimento in noi, un desiderio di vita. Se la tua anima si muove, il corpo la raggiunge e i piedi seguono” Kazuo Ohno
Il laboratorio apre il Festina Lente e si rivolge a tutti (non occorre saper ballare) in quanto costituisce un momento di “preparazione” al contatto con le energie del luogo e della Terra di Sicilia, attraverso la danza, non intesa come “stile” ma come percorso di conoscenza che scaturisce da un impulso vitale, ascolto e contatto con la sorgente creativa, trasformazione spontanea delle emozioni che favoriscono l’apertura al nuovo , all’esperienza del “Festina”.
BENEFICI PSICOFISICI:
• migliore postura, dinamismo, flessibilità, equilibrio, coordinazione, tono muscolare e armonia
• espressività e capacità di comunicare, ascoltare e comunicare con gli altri
• autocoscienza, fiducia in se stessi e vitalità
• creatività, ideazione e attivazione di risorse che contribuiscono all’equilibrio psicologico

LA DANZA DELLE DONNE con MAELIA CARERA
“DANZATE CON TUTTO IL VOSTRO CORPO,
CON UN CORPO CONSAPEVOLE,
POTENTE E LIBERO DI PROCREARE LA SUA DANZA”
Una prima parte dello stage sarà di iniziazione a delle pratiche specifiche per la donna (rinforzo del pavimento pelvico, connessione all’energia sessuale, …) per far fluire poi questa energia curatrice in tutto il corpo e nella danza.
Una coscienza corporea a favore del radicamento e l’alineamento Cielo-Terra.Esplorerete:
• La forza e sensualità dei movimenti tratti dalle tradizioni popolari d’Egitto
• La bellezza e la libertà del movimento improvvisato

STAGE DI TEATRO COREOGRAFICO
« Corpo in Coro »
diretto da Rosalba Rizzo, attrice, regista, autrice.
Lo stage di teatro coreografico è un laboratorio , aperto a tutti, che propone un’esplorazione del movimento corale, collettivo, in interazione con la voce e il testo.
Muoversi in coro è trovare il proprio spazio all’interno di uno spazio condiviso, é trovare il proprio movimento personale pur restando fedele al movimento corale, è mettere il proprio movimento al servizio di una narrazione collettiva, essere all’ascolto dell’altro e di sé stessi.
Per il nostro lavoro, ci ispireremo al coro del teatro greco, il quale, costituito da non professionisti scelti tra i cittadini, era una sorta di personaggio collettivo che faceva da contrappunto al racconto dell’ eroe della tragedia tramite il canto, le danze e le musiche .
Vi saranno proposti dei brevi testi da imparare.

LABORATORIO DI ORGANETTO( 8,12,18 bassi)
con MASSIMILIANO FELICE e i suonatori della tradizione dei Peloritani.
Sonate tradizionali di Ballettu Siciliano& Repertorio Francese
..le sonate di Ballettu sull’organetto, oramai rare, sono state registrate e sarà possibile impararle con i suonatori della tradizione e la didattica di Massimiliano Felice.
REPERTORIO FRANCESE:
studio ed analisi (metodica e ritmica) di alcuni brabi di tradiziona a ballo di varie zone della Francia al fine di comprendere le caratteristiche salienti delle danze che andremo ad affrontare. I brani proposti, di tradizione e di autore,saranno di diverse difficoltà e livelli in modo da venire incontro alle possibilità di ciascun partecipante. Al lavoro di gruppo che sarà principale in questo incontro,si alterneranno momenti dedicati a ciascun partecipante,all’interno dei quali approfondire gli aspetti tecnici ed esecutivi individuali. E’ previsto l’uso di spartiti con intavolature. Non è quindi necessario che tutti i partecipanti abbiano organetti della stessa tonalità; inoltre è consigliabilel’uso di registratori portatili per la memorizzazione dei brani.

LABORATORIO DI TAMBURELLO & CANTO con FELICE CURR0′
Impariamo con Felice Currò, portatore diretto della tradizione, le principali sonate e cantate siciliane di tradizione, in particolar modo dell’ara dei Peloritani.
FELICE CURRO’, suonatore e costruttore di tradizione di tamburelli, marranzani, friscaletti e tutti gli idiofoni popolari dei Peloritani.Poeta popolare e compositore. Cantante e percussionista della Compagnia Siciliana di Musici e Cantori. Responsabile del Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani di Messina.
Felice, rappresentante della CULTURA DELL’ANIMA DEL TAMBURELLO, è un maestro che trasmette il suo infinito sapere, con passione e generosità. Instancabile e coinvolgente !!!

LABORATORIO PER BAMBINI con MARTINA CAMANO
“C’era una volta… e adesso ancor di più!” è un laboratorio rivolto a bambine e bambini dai 5 ai 12 anni. E’ articolato in 8 incontri (uno mattutino ed uno pomeridiano) da un’ora e mezza ciascuno.
Durante gli incontri mattutini, prendendo le mosse da giochi ed esercizi teatrali – saltando, correndo, cantando, rimando – approderemo agli archetipi della fiaba per farli nostri e inventare i personaggi di un racconto collettivo in cui tutto può accadere.
Il pomeriggio sarà dedicato alla rappresentazione, tramite diverse tecniche, delle immagini del racconto. Piano piano la fiaba prende forma e si lascia raccontare…
MATTINA
giochi sociali e di movimento
canti e ritmi
teatro
POMERIGGIO
disegno su cartone con gessi colorati… fatti in casa
“disegno” con i fili: ricamo e cucito con materiali tessili di recupero
mosaici con elementi naturali come sassi, semi, foglie, fiori.

LABORATORIO DI BALLETTU con MARGHERITA BADALA’ , Assistente ANTONELLA SANNINO.
U ballettu: il ballo rituale siciliano. in coppia tra l’uomo e la donna, appartenente alla tradizione agropastorale , legata ai ritmi della natura, rivitalizzante e vibrante, che infonde allegria e socievolezza. La riproposizione del ballo, secondo i codici coreutici tradizionali, rivela una saggezza istintiva nella quale è contenuto il segreto del piacere di danzare.
Programma:
Stage di Ballettu: si propone di far conoscere la struttura coreutica del ballo con particolare riferimento ai princìpi cinetici e relazionali allo scopo di conoscere sia praticamente che teoricamente il rituale del ballo agropastorale.
• la postura dinamica,
• l’uso delle articolazioni,
• la capacità di comunicare e incontrare gli altri,
• le emozioni e la vitalità come effetti rigeneranti e riequilibranti del corpo e dell’anima
• riflessioni pratico-teoriche sulla simbologia e la ritualità del ballo tradizionale